Accesso programmato

Accesso programmato: cos'è

È un sistema normativo che gestisce l’attribuzione dei posti agli studenti in base al fabbisogno del mercato del lavoro e del potenziale formativo delle Università.

Accesso programmato a livello locale

É un sistema di attribuzione dei posti disponibili a studenti UE ed extraUE in base a criteri che precostituiscono le Università in ordine a coefficienti strutturali.

Accesso programmato a livello nazionale

È un sistema di attribuzione di posti disponibili a studenti UE ed extra UE, residenti in Italia, ai corsi di laurea in medicina e chirurgia, odontoiatria, veterinaria, professioni sanitarie, scienze formazione primaria, architettura, in modo bilanciato tra coefficienti strutturali forniti dalle Università e fabbisogno del mercato del lavoro fornito dallo Stato e dalle regioni.