Investimento 3.3 - Introduzione di dott. innovativi che rispondono ai fabbisogni di innovazione delle imprese e promuovono l'assunzione dei ric. da parte delle imprese

Investimento 3.3 - Introduzione di dott. innovativi che rispondono ai fabbisogni di innovazione delle imprese e promuovono l'assunzione dei ric. da parte delle imprese

Grazie a 600 milioni di euro, vengono attivate, annualmente e per tre anni, 5.000 borse di dottorati innovativi per rispondere ai fabbisogni di innovazione delle imprese e promuovere, da parte di queste ultime, l'assunzione dei ricercatori.

La misura prevede che all’investimento pubblico si affianchi il co-finanziamento privato e vuole potenziare, in tutti i settori, le competenze di alto profilo.

I programmi di dottorato saranno sottoposti a valutazione e confronto internazionale.