Università degli Studi di Cagliari

I primi interventi studiati dall’Ateneo riguardano iniziative a favore di studenti e studentesse ucraine, quali l’esonero dal pagamento delle tasse universitarie e 10 borse di studio annuali e rinnovabili di 6.250 euro. Per i ricercatori ucraini, finanziati tre assegni di ricerca annuali del valore di 2.000 euro.

I bandi sono di imminente pubblicazione e per tutti i beneficiari gli interventi prevedono varie agevolazioni, tra cui corsi di lingua italiana gratuiti e il possibile utilizzo delle strutture e dei servizi universitari, come aule, strumenti informatici, banche dati e risorse elettroniche del Sistema bibliotecario di ateneo.

UniCa è inoltre in contatto con altri Enti per definire e coordinare ulteriori interventi per il supporto abitativo.

Informazioni

 

 

Informazioni relative all’accoglienza

 - Dipartimento della Protezione Civile | Emergenza Ucraina

 - Regione Sardegna | Emergenza Ucraina 2022

 - Prefettura di Cagliari

 - Comune di Cagliari